Ad un anno dalla morte di Chris Cornell, la moglie Vicky organizzerà una veglia in sua memoria: “Non avremmo potuto attraversare questi 12 mesi senza di voi. Questa veglia è anche per i fan, la nostra famiglia allargata”

Vicky Cornell, vedova del cantante dei Soundgarden, Chris Cornell, ha annunciato una veglia per ricordare il cantante nel primo anniversario della sua morte. Cornell, si è tolto la volta il 18 maggio dello scorso anno, e nella stessa data sarà ricordato all’Hollywood Forever Cemetery. In una recente dichiarazione, Vicky ha chiesto ai fan in tutto il mondo di unirsi alla cerimonia, almeno nello spirito.

Chris è stato amato così tanto, da così tante persone. I bambini ed io siamo grati per aver preso parte a tutto questo. Il vostro amore ha creato una comunità molto unita, più simile ad una famiglia con cui soffrire, per fornirci un supporto e aiutarci a guarire” ha scritto “Non avremmo potuto attraversare questi 12 mesi senza di voi. Vogliamo aprire questa veglia a voi, la nostra famiglia allargata, e vi invitiamo ad unirvi a noi in questo giorno di preghiera e ricordo.

Sappiamo che milioni di fan non potranno essere fisicamente essere presenti. Saremmo onorate se condivideste un post o un video raccontandoci come la musica di Chris vi abbia toccato. Possiamo sentire il vostro amore, non importa quanto sia lontano. Accendete una candela, dite una preghiera o pronunciate il suo nome…” ha continuato Vicky Cornell.

 

 

Commenta Via Facebook