Lo storico leader e batterista della Formula 3 ripercorre in un libro la sua carriera artistica e umana e la collaborazione con Battisti

È uscito “Siamo tutti figli di Battisti”, autobiografia di Tony Cicco, storico batterista della Formula 3.
Il volume, edito da Arcana nella collana Parola d’autore, ripercorre la sua carriera artistica e umana. Dai matrimoni, le feste, i night, le sagre popolari di quando era poco più che un ragazzo sino alla nascita della Formula 3 e la collaborazione con Lucio Battisti.
E ancora: i brani da solista e le numerose collaborazioni con cantanti e musicisti. Dagli anni Cinquanta ai nostri giorni un viaggio nelle mode, nei gusti e nei mutamenti del popolo della canzone.
Tony Cicco, napoletano, è un batterista, cantante, compositore, autore e polistrumentista. Può vantare una stretta collaborazione artistica con Battisti, che lo ha portato fra l’altro a diventare la voce leader della Formula 3. In questo libro pieno di aneddoti inediti, che esce nel ventennale della morte del cantautore, Cicco racconta per la prima volta in modo approfondito del suo rapporto con lui.

Commenta Via Facebook