In molti sono ancora convinti che Yoko Ono abbia giocato un ruolo fondamentale nello scioglimento dei Beatles: Paul McCartney rivela la verità in una nuova intervista

In una nuova intervista rilasciata a SiriusXM, Paul McCartney è tornato a parlare dei Beatles e del loro scioglimento.
L’ex Beatle, ha ricordato il momento in cui John Lennon ha detto alla band che li avrebbe lasciati: “Un giorno John è entrato e ha detto: ‘Lascio il gruppo’“.
Moltissimi fan, sono tutt’ora convinti che Yono Ono abbia avuto un ruolo decisivo nella scelta del marito, e che, in qualche modo, abbia contribuito alla rottura. Tuttavia, McCartney ha tenuto a chiarire anche questo punto, dicendo: “Anche se pensavamo che Yoko fosse invadente, perchè era solita partecipare alle sessioni di registrazione, non abbiamo mai pensato nulla di simile. John era completamente innamorato di lei, e dovevamo soltanto rispettarlo. Così abbiamo fatto.

Il 7 settembre, McCartney lancerà il suo nuovo album di inediti: “Egypt station“.

Commenta Via Facebook