Un cofanetto in uscita il 26 ottobre con i cinque album in studio della band di Sting, Stewart Copeland e Andy Summers più un sesto lp con dodici b-sides e rarità

Uscirà il 26 ottobre “Every Move You Make: The Studio Recordings”, un box con sei vinili che racchiuderà l’intera discografia in studio dei Police. Insieme ai cinque album ufficiali della band di Sting, Stewart Copeland e Andy Summers (“Outlandos d’Amour” del 1978, “Reggatta de Blanc” del 1979, “Zenyatta Mondatta” del 1980, “Ghost in the Machine” del 1981 e “Synchronicity” del 1983) ci sarà un sesto lp, un disco-bonus intitolato “Flexible Strategies”, che includerà dodici brani non inseriti nei cinque dischi, b-sides e rarità.
In “Flexible Strategies” compaiono: Dead End Job (del 1978), Landlord (1979), Visions Of The Night (1979), Friends (1980), A Sermon (1980), Shambelle (1981). Tutti questi nel lato A, mentre sul retro si troveranno: Flexible Strategies (1981), Low Life (1981), Murder By Numbers (1983), Truth Hits Everybody (Remix) (1983), Someone To Talk To (1983), Once Upon A Daydream (1983).
Il cofanetto, in edizione limitata su vinile 180 grammi, celebra il 40 ° anniversario del primo album della band. Conterrà anche un libro fotografico speciale di 24 pagine, con rare e inedite immagini dagli archivi personali della band. Tutte le tracce sono state rimasterizzate negli studi di Abbey Road da Miles Showell, utilizzando il processo di mastering a mezza velocità.

Commenta Via Facebook