Amy Winehouse in tour

Amy Winehouse torna in tour. Vi chiederete come è possibile data la sua morte prematura avvenuta il 23 luglio di sette anni fa.
Ebbene la famiglia della stella della musica ha dato il via libera a un progetto che prevede la creazione di un ologramma che possa girare il mondo al posto della scomparsa cantante. La creazione dell’ologramma è creata da BASE Hologram e prevedere come base dell’ologramma l’utilizzo di un’attrice che imiterà i movimenti di scena di Winehouse arricchito poi da immagini generate digitalmente.

Amy Winehouse in tour: i guadagni andranno in beneficenza

I guadagni del tour dell’ologramma andranno in beneficenza alla Amy Winehouse Foundation, associazione che si occupa del recupero dei giovani tossicodipendenti.
Secondo le prime indiscrezioni lo spettacolo digitale dovrebbe avere una durata compresa tra i 75 e i 110 minuti e il tour mondiale dovrebbe durare circa tre anni.

Commenta Via Facebook