Jimmy Page, lo storico chitarrista dei Led Zeppelin, ha raccontato in un’intervista all’emittente radiofonica SiriusXM di avere in mente nuovi progetti.

Page ha parlato con il conduttore del programma, Mark Goodman, del 50° anniversario della formazione di Led Zeppelin, che cade proprio quest’anno e che viene celebrato con un libro ufficiale illustrato, “Led Zeppelin by Led Zeppelin”. Il libro copre cronologicamente la carriera della band dal primo concerto nel settembre del 1968 fino al 2007 e si tratta di una collaborazione unica tra Jimmy Page, Robert Plant e John Paul Jones, che hanno dato accesso illimitato alla Reel Art Press all’archivio Led Zeppelin.

Jimmy Page ha poi promesso nuovo materiale da parte sua per il prossimo anno, lontano dall’universo dei Led Zeppelin: “Sì, avrete sicuramente qualcosa da Jimmy Page”. ha commentato “Posso garantirlo”. Non è però ancora chiaro di che materiale si tratterebbe, forse un cofanetto dedicato a Coverdale/Page, il disco realizzato con il frontman dei Whitesnake, David Coverdale, nel 1993.

Page ha già fatto parlare di sé in un’altra occasione, poco tempo fa, realizzando un video per la mostra “Play It Loud: Instruments Of Rock And Roll” che si terrà il prossimo anno al Metropolitan Museum di New York.

Commenta Via Facebook