Negli ultimi due anni, il mercato delle ristampe ha visto un’incredibile espansione. In parte perché i gruppi ‘storici’ sembrano oggi attivi più di prima, in parte per un motivo puramente commerciale: il fattore nostalgia. Nel 2018, complici diverse ricorrenze importantissime, questo trend si è rafforzato, con un florilegio di remix perfetti, classici ritrovati e altre chicche da artisti diversissimi tra loro.

THE BAND – MUSIC FROM BIG PINK 50TH ANNIVERSARY EDITION

Il nostro parere: “Spesso citato come punto di partenza per il genere poi definito Americana, il disco di esordio della Band è un capolavoro. Questa nuova edizione rimasterizzata non differisce granché da quella del 2004, ma i fan più devoti gradiranno il Blu-ray, la versione in vinile rosa, la ristampa in 7’’ del singolo The Weight e il volumetto cartonato”.

THE DOORS – WAITING FOR THE SUN 50TH ANNIVERSARY EDITION

Il nostro parere: “Ristampa eccezionale. Comprende nove mix grezzi e cinque brani live registrati a Copenhagen nel tour europeo del 1968, compresa una versione delirante di The Unknown Soldier. Il tecnico del suono dei Doors, Bruce Botnick, ha dichiarato: ‘Preferisco alcuni di questi mix, in quanto ripresentano tutti gli elementi con in più i cori in sottofondo e un’impalpabile crudezza che trovo estremamente
rinfrescante’”.

GUNS N’ROSES – APPETITE FOR DESTRUCTION (LOCKED N’LOADED)

Il nostro parere: “Questa raccolta coglie l’attimo fuggente in cui un gruppo cresce creativamente e sboccia in qualcosa di irresistibile e magico per il pubblico. In un mondo perfetto ci sarebbero stati più abbozzi di lavoro, ma è difficile non amare lo spettacolo così chiaro di un gruppo che lascia i bassifondi e spicca il volo”.

LED ZEPPELIN – HOW THE WEST WAS WON

Il nostro parere: “In occasione del 50esimo anniversario del gruppo, Page ha supervisionato una rimasterizzazione che finalmente non
rovina l’originale. Il richiamo per i fan più accaniti è tutto nei vari formati: potete scegliere tra i Cd rimasterizzati, i quattro Lp e l’edizione in Blu-ray deluxe, che presenta anche un libro di memorabilia e la ristampa della copertina originale”.

LOVE – FOREVER CHANGES: 50TH ANNIVERSARY

Il nostro parere: “FOREVER CHANGES è forse il disco migliore mai realizzato? Non lo sappiamo, ma di sicuro questa nuova edizione è più che giustificata: quattro Cd che presentano l’originale rimasterizzato in stero e mono, con l’aggiunta di gemme imperdibili come mix alternativi e demo che chiariscono il punto di vista di Arthur Lee: essere un nero in un mondo di bianchi”.

MC5 – TOTAL ASSAULT BOX

Il nostro parere: “Niente rimasterizzazioni, niente cazzate bonus (be’, sono sul vinile colorato e poi c’è anche un libretto). Solo tutta la storia del gruppo più cattivo di sempre: cruda, sporca e pronta a colpire”.

YES – THE STEVEN WILSON REMIXES

Il nostro parere: “Questo boxset è molto di più dell’ultima incarnazione di una serie di ripubblicazioni pensate per svuotare i portafogli. È piena di vita. Il percorso tracciato dai cinque dischi tra THE YES ALBUM e RELAYER è uno dei più grandiosi del rock. Questa è musica che ispira, aspira al massimo e spesso lo trascende”.

TOM PETTY – AN AMERICAN TREASURE

Il nostro parere: “Questo cofanetto, dal nome appropriatissimo, regala una messe di classici perduti. Amorevolmente compilata da Adria e Dana, rispettivamente figlia e moglie di Petty, non è pensata per battere cassa e scappare. La musica è di tutto rispetto: rock’n’roll, southern gothic, brani seri e canzoni per divertirsi… Non il solito greatest hits con qualche extra. Anzi, l’esatto contrario”.

Questi e altre 12 ristampe sono recensiti nel Best of 2018 su Classic Rock n.74, in edicola dal 27 dicembre e in digitale, disponibile qui.

Commenta Via Facebook