È stato pubblicato questa mattina da FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) il report annuale dei dischi più venduti nell’arco del 2018.

Oltre alla classifica degli album, dei singoli e delle compilation, è stata resa disponibile anche quella dei dischi in vinile che hanno registrato il maggior numero di vendite nell’anno appena concluso.
Tra le prime 20 posizioni troviamo più che altro grandi classici del rock e della musica internazionale, album e band leggendarie che sono passate alla storia per il loro intramontabile sound. Tra queste spiccano i Pink Floyd, con ben 3 album tra i primi 10, i Queen, forti del successo di Bohemian Rhapsody, che annoverano due dischi in top ten, e i Led Zeppelin, anche loro con due LP in top 20. E poi Guns ‘n’ Roses, Amy Winehouse, Bob Marley, The Velvet Underground, Miles Davis, AC/DC e Michael Jackson.

Tra gli italiani in classifica due mostri sacri della musica italiana, Mina e Lucio Battisti, i Possibili Scenari di Cesare Cremonini e la trap di Sfera Ebbasta.

Ecco la classifica dei venti vinili più venduti del 2018:
1. THE DARK SIDE OF THE MOON – PINK FLOYD
2. NEVERMIND – NIRVANA
3. ENEMY – NOYZ NARCOS
4. THE WALL – PINK FLOYD
5. APPETITE FOR DESTRUCTION – GUNS’N’ROSES
6. WISH YOU WERE HERE – PINK FLOYD
7. GREATEST HITS II – QUEEN
8. GREATEST HITS I – QUEEN
9. BACK TO BLACK – AMY WINEHOUSE
10. LEGEND – BOB MARLEY & THE WAILERS
11. ROCKSTAR – SFERA EBBASTA
12. LED ZEPPELIN 4 – LED ZEPPELIN
13. POSSIBILI SCENARI – CESARE CREMONINI
14. THE VELVET UNDERGROUND & NICO 45TH ANNIVERSARY – THE VELVET UNDERGROUND
15. KIND OF BLUE – MILES DAVIS
16. MAEBA – MINA
17. BACK IN BLACK – AC/DC
18. MASTERS – LUCIO BATTISTI
19. THRILLER – 25TH ANNIVERSARY EDITION – MICHAEL JACKSON
20. LED ZEPPELIN 1 – LED ZEPPELIN

Commenta Via Facebook