Martin Scorsese realizzerà quest’anno un documentario dedicato a Bob Dylan, per Netflix.

Lo fa sapere la rivista Variety, specificando che “Rolling Thunder Revue: A Bob Dylan Story di Martin Scorsese cattura lo spirito inquieto dell’America nel 1975 e la musica gioiosa che Dylan ha suonato durante l’autunno di quell’anno”.

A 14 anni dalla collaborazione tra il regista ed il cantautore, culminata nel documentario “No Direction Home” del 2005, Scorsese si concentra questa volta sullo storico tour “Rolling Thunder Revue”, durante il quale Dylan ha attraversato gli Stati Uniti insieme ad amici e musicisti come Roger McGuinn, Joan Baez, Ramblin ‘Jack Elliott, Bob Neuwirth e Allen Ginsberg. Lungo il percorso si unirono anche Mick Ronson, Joni Mitchell e Ringo Starr. Netflix ha confermato che alcuni di loro hanno partecipato alla realizzazione del documentario con alcune interviste.

Non è ancora stata resa nota la data di uscita del documentario ma alcune indiscrezioni lasciano intendere che potrebbe essere pronto per la fine della primavera.

Commenta Via Facebook