Nei giorni scorsi i Cranberries hanno annunciato sui profili social della band, l’uscita dell’album “In the end”, il disco che contiene le ultime registrazioni di Dolores O’Riordan.

La cantante, scomparsa nel gennaio 2018, aveva terminato le parti vocali dell’album poco tempo prima della sua morte ed i suoi ex compagni di band hanno deciso di renderle omaggio pubblicando il loro ultimo progetto discografico.
Il primo singolo tratto dal disco è “All over now” e sarà disponibile da oggi, 15 gennaio, primo anniversario della scomparsa di Dolores, mentre la data di uscita dell’album non è ancora stata resa nota.

“Dopo la morte improvvisa e devastante di Dolores abbiamo messo in pausa i nostri progetti e ci siamo presi del tempo. Con il passare del tempo però abbiamo iniziato a pensare a quale fosse il modo migliore per onorare la nostra amica e collega. È stato un processo molto doloroso. Ci siamo ricordati quanto fosse entusiasta all’idea di realizzare questo disco e di portare queste canzoni in tour. E ci siamo resi conto che la cosa più sensata da fare era completare l’album che avevamo iniziato con lei. Abbiamo sentito che è quello che avrebbe voluto. Ci siamo consultati con la sua famiglia e sono stati d’accordo”. hanno scritto Noel, Mike e Fergal.

L’album, il settimo nella storia dei Cranberries e l’ultimo di una carriera durata 25 anni, è dedicato alla memoria di Dolores: “Sarà sempre con noi grazie alla sua musica”, è il messaggio dei suoi ex compagni di band.

Commenta Via Facebook