Keith Richards ha svelato alcuni dettagli sulla pubblicazione del prossimo album dei Rolling Stones.

Il chitarrista, intervistato Rolling Stone USA, ha parlato della prossima release discografica del gruppo, che arriverebbe a 14 anni dall’ultimo “A Bigger Bang” del 2005. I Rolling Stones torneranno in studio per una breve sessione di lavorazione al disco prima del tour che li vedrà impegnati tra aprile e giugno nelle principali città americane.

“Mi sto preparando più di ogni altra cosa, sto mettendo insieme il materiale”, ha confessato alla rivista.

La notizia arriva a rassicurare i fan, dopo le dichiarazioni di Ronnie Wood lo scorso anno sull’arresto dei lavori. “Mick e Keith volevano assicurarsi che le canzoni fossero davvero buone, quindi abbiamo fatto un passo indietro”, aveva detto Wood. Richards ha invece poi fatto il punto sul materiale durante le vacanze di Natale: “A volte non è tanto la scrittura quanto l’ascolto di ciò che è stato scritto che serve a capire meglio, poi si affina il tutto. È molto noioso. È come un laboratorio di falegnameria” ha raccontato.

Secondo il chitarrista, entrare in studio prima del tour è un momento perfetto, e noi speriamo che ci siano presto nuovi aggiornamenti sull’uscita del nuovo album.

Commenta Via Facebook