Si è spento all’età di 79 dopo una lotta contro il cancro, Guy Webster, il fotografo autore di alcune delle copertine degli album di Doors, Rolling Stones e Byrds, tra gli altri.

Questo il messaggio del suo biografo, lo scrittore Harvey Kubernik: “Guy Webster si è affermato come fotografo capace non solo di catturare le sfumature emotive dell’epoca, ma anche di contribuire a definirle, con scatti di centinaia di personalità prima che diventassero leggende, tra cui Simon & Garfunkel, Jack Nicholson, Dennis Hopper, Bob Dylan, Jane Fonda, Jim Morrison, Natalie Wood, Janis Joplin, Barbra Streisand, Raquel Welch, Cher, Jimi Hendrix, Brian Jones, Keith Richards e Mick Jagger”.

Guy era figlio del cantautore premio Oscar e Grammy, Paul Francis Webster e nella sua carriera ha realizzato le immagini di copertina di alcuni degli album che hanno fatto la storia del rock e della musica in generale. È sua la foto di “Turn! Turn! Turn!” dei Byrds, “The Sounds of Silence” di Simon & Garfunkel, dell’omonimo album dei The Doors, “High Tides and Green Grass” dei Rolling Stones e “Goodbye and Hello” di Tim Buckley.

Commenta Via Facebook