Il primo (e unico) accordo di pianoforte del brano ha una curiosa origine

Non tutti sanno che l’accordo di pianoforte iniziale in “Roxanne” dei Police nacque per sbaglio: Sting si sedette per errore sulla tastiera del pianoforte e ne uscì fuori il curioso suono che apre la canzone, generando una piccola risata. Accordo (atonale!) e risata vennero mantenuti dai Police nel mix finale.

“Roxanne” è una delle canzoini più famose del trio inglese, e venne pubblicata come singolo nell’aprile del 1978, tratta dall’album di debutto della band, “Outlandos d’Amour”.

 

Commenta Via Facebook