Uno dei primi supergruppi della storia del rock

Un breve estratto della storia di copertina di Classic Rock 77.

Unico disco prodotto dal supergruppo che comprendeva Eric Clapton, Ginger Baker, Ric Grech e Steve Winwood, BLIND FAITH (numero 1 sia in UK che in USA) fuse con successo il blues rock meravigliosamente pomposo dell’ex gruppo di Clapton e Baker, Cream, e il rock più intimo dei Traffic di Winwood, in un ibrido che nei momenti migliori scintillava di luce purissima. Tutto quel che mancò per farlo passare da buono a ottimo furono un paio di brani centrati in più – e forse una copertina differente.

Un sound inedito

Nel 2001 la Polydor mise sul mercato un cofanetto di lusso in due CD, con numerosi inediti live e in studio. Alcuni brani di “Blind Faith” sono diventati nel tempo oggetto di vero e proprio culto, in particolare “Can’t Find My Wy Home” e “Presence of the Lord”; anche le cinque jam session inedite del cofanetto del 2001 mostrano un gruppo dall’altissimo livello strumentale che si muove all’interno di linguaggi musicali indediti, tra rock, blues e jazz.

L’articolo integrale su Classic Rock 77 che si può acquistare qui.

Commenta Via Facebook