Il cantante, polistrumentista e compositore inglese compie oggi 60 anni

Nasceva il 21 aprile 1959 a Blackpool Robert Smith, il leader dei Cure e autore e cantante di quasi tutti i brani; l’artista britannico è famoso per il look, che prevede eyeliner, rossetto rosso, capelli “sparati” e abiti scuri.

I Cure (di cui Smith è stato l’unico membro fisso) iniziarono la carriera con l’album “Three Imaginary Boys” del 1979, e sono stati inseriti alla Rock ‘n Roll Hall of Fame lo scorso 29 marzo.  Negli oltre 40 anni di carriera la band ha realizzato 13 album, 2 EP e 30 singoli, vendendo oltre 27 milioni di copie. Sono stati tra le prime band alternative ad avere grande successo commerciale, e spesso vengono legato al fenomeno “dark” o “gothic rock” caratteristico degli anni 80.

La band attualmente è in studio per incidere il suo quattordicesimo album, che dovrebbe uscire nel corso del 2019.

Commenta Via Facebook