Dal 16 maggio in vendita in edicola e su store online “L’Enciclopedia del Rock 1960-2000″. In un solo volume tutto quello che devi sapere sul vero Rock”

Un’idea folle: condensare in 128 pagine 70 anni di Storia del Rock, produzione discografica, etichette, autori, gruppi, milioni di dischi. Fulminati da una folgorante intuizione, abbiamo pensato (e realizzato) il primo “Bignami” del Rock: i Bignami, sì, ve li ricordate i celebri manuali tascabili con i riassunti di tutte le materie? Ecco, in questo caso “L’Enciclopedia del Rock 1960-2000”!

Un’impresa quasi (im)possibile

Un’iniziativa ancora più sorprendente se pensate che il Dizionario del Rock più diffuso in Italia uscì la prima volta 42 anni fa ed era la traduzione di “The Illustrated New Musical Express Encyclopedia of Rock” di Nick Logan e Bob Woffinden (1976) pubblicata da Fabbri in Italia nel 1977 e ristampata innumerevoli volte.

Forse una pazzia, ma che vede oggi la luce con questo “Sprea del Rock”: grazie alla pazienza, competenza e temerarietà di Federico Guglielmi, Mario Giugni, Maurizio Becker e Alessandro Bottero “L’Enciclopedia del Rock 1960-2000” è una realtà con circa 500 lemmi, 24 schede di approfondimento, e lo spettacolare corredo fotografico che da sempre ci contraddistingue.

Dai Rolling Stones a David Bowie, dai Beatles ai Pink Floyd, tutto quello che è necessario sapere sulla storia del rock e sei suoi protagonisti lo potrete trovare all’interno di questo nuovo, imperdibile, speciale: oltre cinquecento schede che coprono i grandi nomi come AC/DC, Jimi Hendrix o U2, ma anche  gruppi di culto come Dream Syndicate o i Dr. Feelgood, con brevi note biografiche per ogni artista e la discografia minima e indispensabile. Integrano l’opera ventiquattro schede di approfondimento monografiche sui vari generi che hanno cotnribuito all’evoluzione del Rock: Blues, Folk, Rock and Roll, Punk,etc.

Un’operazione violenta, uno schock bellissimo, un’enciclopedia  che può aprirvi nuovi territori del piacere musicale e farvi esplorare nuovi pianeti: dal 16 maggio in tutte le edicole oppure online qui!

Commenta Via Facebook