Un sogno psichedelico

Nome: Mosrite Strawberry Alarm Clock


Anno di inizio della produzione: 1967


Fine della produzione: non si sa esattamente, probabilmente alla fine degli anni 60


Progettista: Semie Moseley


Caratteristiche principali: nata con il sodalizio tra Semie Moseley e gli Strawberry Alarm Clock (uno dei gruppi psichedelici più famosi degli USA) la caratteristica principale di questa chitarra sono i due prolungamenti che si estendono sotto e sopra il manico e si ricongiungono dietro la paletta; cassa in ontano, manico in acero, tastiera in palissandro, due pick-up single coil


Musicisti famosi che l’hanno suonata:  il chitarrista degli Strawberry Alarm Clock, Ed King, che divenne più avanti il chitarrista dei Lynyrd Skynyrd


Costo dello strumento:  sfortunatamente è praticamente introvabile


Genere musicale: il rock psichedelico!


 

Leggi anche:

Vox Phantom Mark III: la chitarra di Brian Jones!

Gretsch 6120 Country Gentleman: la chitarra di George Harrison e Brian Setzer

Gibson EDS-1275: l’arma segreta di Jimmy Page!

La regina del blues (e non solo!): la Gibson 335

La Fender Telecaster: la chitarra di Keith Richards & Bruce Springsteen

La chitarra Parker Fly: l’innovazione degli anni 90

 

Commenta Via Facebook