In uscita il 17 maggio “Balìa”, il primo EP per la Carosello Records

Un architetto prestato al mondo della musica. Moderno e contemporaneo. Un giramondo che nonostante la giovane età ha già vissuto a lungo all’estero, tra Portogallo, Danimarca e Inghilterra, per arricchire le sue esperienze d’artista i cui frutti abbiamo già potuto ascoltare, essendo uno degli emergenti più gettonati in radio.

Tutto questo è Mattia Del Moro, friulano di nascita, che per il mondo dell’arte è solo Delmoro.

Con “Balìa”, il suo primo EP in uscita il 17 maggio, Delmoro continua la collaborazione con la Carosello Records, per la quale ha già pubblicato i singoli “Filippiche” e “Idiosincrasia”.

Prodotto con Matteo Cantaluppi (Thegiornalisti, Dimartino, Arisa, Ex-Otago), il nuovo lavoro vede enfatizzate le geometrie complesse e mai banali del suo modus compositivo: un incontro tra l’Italia migliore degli anni ‘80 (dal pop alla italo-disco) e l’eleganza tutta francese di artisti come Phoenix e Sébastien Tellier.

“…Siamo e forse sempre saremo in balìa di qualcosa, ora più che mai credo in balìa soprattutto di noi stessi.”

 

 

 

Commenta Via Facebook