Il 12 giugno del 1973 iniziavano le registrazioni del classico album dei Grand Funk Railroad

Il 12, 13 e 15 giugno del 1973 i Grand Funk Railroad (Mark Farner alla voce e chitarra, Mel Schacher al basso e Don Brewer alla batteria) registravano ai Criteria Studio di Miami “We’re An American Band”, settimo disco del gruppo che segna l’ingresso di Craig Frost come membro effettivo (era già presente come turnista nel precedente PHOENIX).

Dall’album vennero estratti due singoli: la title track, che ebbe uno straordinario successo radiofonico, e “Walk Like a Man”.

Dall’enciclopedia del Rock (in edicola e online!):

“Un manager sin troppo furbo, Terry Knight, e tre ragazzi di Flint nel Michigan disposti a tutto pur di raggiungere il successo. Ecco la ricetta per trasformare una band normale in una corazzata dell’hard rock. Ancora senza contratto, i Grand Funk si esibiscono nel luglio del 1969 davanti a 120.000 spettatori all’International Atlanta Pop Festival, e un mese dopo debuttano su etichetta Capitol per un viaggio che solcherà parte degli anni 70 con un successo inarrestabile. Verranno ricordati per l’inno We’re An American Band del 1973, per aver mescolato un anno dopo il rock con il funky in ALL THE GIRLS IN THE WORLD BEWARE!!! e per un disco, GOOD SINGIN’, GOOD PLAYIN’ prodotto da Frank Zappa. Il leader storico Mark Farner è uno dei più apprezzati cantanti/chitarristi del genere”.

 

Commenta Via Facebook