Proclamato ufficialmente il “Cliff Burton Say” in memoria dello storico bassista dei Metallica: il 10 febbraio, sarebbe stato il suo cinquantaseiesimo compleanno

Cliff Burton sarà ufficialmente ricordato nel “Cliff Burton Day“, il prossimo 10 febbraio a Castro Valley, in California. La proclamazione arriva dopo la petizione online firmata da migliaia di fan dei Metallica, per riconoscere una giornata all’ex bassista del gruppo.

Sono stati proprio i Metallica a confermare la notizia su Twitter: “È ufficiale! Il Consiglio dei Supervisori della Contea di Alameda ha appena proclamato il 10 febbraio 2018, che sarebbe stato il 56° compleanno di Cliff, il “Cliff Burton Day”. Grazie a tutti i fan che hanno seguito questa iniziativa!

Cliff si è unito ai Metallica nel 1982, ma il bassista non si rese disponibile a trasferirsi a Los Angeles, per questo motivo fu proprio la band ad avvicinarsi alla zona di San Francisco in modo che potesse entrare a far parte del gruppo. Burton, ha poi suonato nei primi tre album dei Metallica per poi morire tragicamente durante il tour in Svezia del 1986. Il 27 settembre, il furgoncino della band rimase coinvolto in un incidente stradale, dove Cliff Burton perse la vita a soli 24 anni.

Commenta Via Facebook