Il batterista dei Mr. Big, Pat Torpey, è morto mercoledì 7 febbraio. Aveva 64 anni

Pat Torpey, lo storico batterista e membro fondatore dei Mr. Big, è morto mercoledì 7 febbraio all’età di 64 anni a causa di alcune complicazioni relative al morbo di Parkinson, di cui era affetto.
Billy Sheehan, dei Mr. Big, ha dichiarato: “Pat è stato il mio più caro amico nella musica per oltre trent’anni. E’ stato uno dei migliori esseri umani che abbia mai avuto il privilegio di conoscere e con cui abbia avuto l’onore di lavorare. Tutti noi nella band avevamo il massimo rispetto e ammirazione per lui. Chiunque lo abbia mai incontrato può certamente dire quanto Pat fosse fra i migliori batteristi rock che il mondo abbia mai conosciuto.

Nonostante la gravità del suo stato di salute, il musicista ha cercato di trovare le forze per non abbandonare la band e i suoi compagni. Proprio lo scorso dicembre, il cantante Eric Martin deinfì Torpey, durante un’intervista con Total Rock “Il ragazzo più forte che abbia mai conosciuto“.
Una volta ogni tanto suona qualche canzone con noi nonostante il morbo di Parkinson che ha messo a dura prova il suo sistema nervoso. Nel nostro ultimo tour ha suonato metà delle canzoni. Spiritualmente, è la nostra forza trainante.

 

Commenta Via Facebook