Il prossimo 14 aprile i Bon Jovi torneranno insieme sul palco per un occasione d’eccezione, le cerimonia di premiazione della Rock and Roll Hall of Fame

Lo storico chitarrista dei Bon Jovi, Richie Sambora, ha detto che l’esperienza di tornare in sala prove con la band è stata “meravigliosa“. I Bon Jovi si sono ritrovati in occasione della prossima esibizione alla Rock and Roll Hall Of Fame.
Sambora si è dimesso dalla band nel 2013, a causa di alcuni attriti con il frontman Jon Bon Jovi, tuttavia, si esibiranno per un occasione d’eccezione il prossimo 14 aprile, a Cleveland.

E’ bello rivedere tutti” ha raccontato Sambora a Billboard “Abbiamo provato, ed è stato meraviglioso, non c’è stato alcun momento di imbarazzo. La chimica è tornata molto rapidamente. Se sei stato on the road per trent’anni, questo è solo un altro ciclo, ed eccoci di nuovo qui.
Per quanto riguarda l’introduzione alla Hall of Fame, fortemente voluta anche dai fan, Sambora ha raccontato: “Non fai musica per i premi, fai musica per i fan, questa è la verità. Questo premio è tutto per loro, perchè senza di loro non sarebbe la stessa cosa e non ci sarebbe nessun concerto.

Siamo stati nominati prima nel 2011, e sapevamo che prima o poi saremmo entrati. Forse sarei morto prima, ma poi saremmo entrati. Ho cercato di non esagerare, ma adesso sto iniziando ad emozionarmi e sono contento di essere vivo, così da poter assistere a questa pietra miliare.” ha concluso.

 

Commenta Via Facebook