Gli Aerosmith stanno pensando ad un tour per festeggiare il cinquantesimo anniversario: lo ha confermato il chitarrista Joe Perry e non vediamo l’ora che arrivi il 2019

Secondo quanto dichiarato dal chitarrista Joe Perry in una nuova intervista, gli Aerosmith starebbero pianificando un tour per il loro cinquantesimo anniversario. Sarà anche per questo che, almeno per il momento, i programmi del 2018, sembrano non aver riempito troppo il calendario della band.

Penso che per come stiano andando le cose, ci proveremo e la prenderemo con calma” ha detto Joe Perry riguardo i piani futuri degli Aerosmith “Potremmo fare qualche altro concerto sporadico, forse qualche festival nei prossimi sei od otto mesi, mentre nel 2019 saremo vicini al nostro cinquantesimo anniversario. Per questo stavamo pensando ad un tour per festeggiare. Per adesso stiamo gettando le basi e finendo qualche progetto solista prima di iniziare con quello.
Per il momento, il nuovo album da solista di Perry, “Sweetzerland Manifesto” continua ad occupare il primo posto nei suoi pensieri, con i prossimi impegni che lo vedranno occupato su diversi palchi americani. “Abbiamo realizzato un disco pensando a come avrebbe suonato dal vivo, senza preoccuparci della radio o della casa discografica.

L’ultimo album degli Aerosmith, “Music From Another Dimension!“, risale al 2012, e lo scorso anno Perry aveva espresso qualche dubbio sulla possibilità di realizzare un nuovo disco di inediti: “Abbiamo così tante canzoni che non suoniamo da così tanto tempo, e altre che non abbiamo mai suonato, quindi ci sono un sacco di cose da tenere in considerazione quando parli di un nuovo disco.

 

Commenta Via Facebook