Il frontman dei Foo Fighters ha le idee ben chiare: Dave Grohl si imbarcherà in un nuovo progetto come solista, un brano strumentale di 25 minuti dove si occuperà di ogni singolo aspetto

Dave Grohl sta pensando ad un nuovo progetto, come solista: una canzone strumentale di 25 minuti, nel quale suonerà tutti gli strumenti. Non si tratterà di un disco, ha precisato il leader dei Foo Fighters, piuttosto di un singolo progetto, in cui si farà carico dell’intero lavoro di scrittura e registrazione.

Ho uno studio, l’EastWest a Los Angeles, dove ho intenzione di mettere un sacco di strumenti. Diverse batterie, un bel numero di chitarre e anche bassi. Registrerò la prima parte di batteria, poi correrò alla batteria successiva e suonerò un’altra parte di batteria che sarà registrata sopra la prima. Poi farò la stessa cosa con tutte le chitarre. La parte migliore della registrazione sarà che filmeremo tutto con più telecamere, così alla fine si vedrà e sentirà una sola canzone suonata per 25 minuti, con sei diversi Dave Grohl che suonano ogni nota, ogni singolo strumento, in una sola volta.” ha raccontato Grohl.

Filmerò tutto con più telecamre, così alla fine vedrete e sentirete una canzone suonata per 25 minuti, con sei diversi Dave Grohl che suonano ogni nota, su ogni singolo strumento, tutto in una volta.” Se i fan potranno mai davvero ammirare questa nuova impresa, resta un mistero. Lo stesso Grohl ha ammesso: “Se voglio scrivere un brano strumentale di 25 minuti, suonare tutti gli strumenti, filmare e poi, indovinate un po’, non pubblicarlo mai? Potrei anche farlo, e lo farò. Nessuno mi ha mai detto cosa dovevo fare.

 

 

Commenta Via Facebook