IZZY STRADLIN parla del perchè non ha partecipato al tour dei Guns N’ Roses

L’ex chitarrista dei Guns N’ Roses, Izzy Stradlin, ha commentato per la prima volta la sua mancata partecipazione al tour di reunion della band…

L’ex chitarrista dei Guns N ‘Roses, Izzy Stradlin, ha rilasciato una dichiarazione in merito alla sua assenza dal tour di reunion della band, Not in This Lifetime, che ha visto sul palco Axl Rose, Slash e Duff McKagan. E’ la prima volta che Izzy commenta pubblicamente la situazione, escludendo alcune dichiarazioni rilasciate nei mesi scorsi, provenienti da un account Twitter ad oggi non ancora verificato.

L’attuale tour dei GN’R è stato un grande successo per i ragazzi.” a detto Stradlin al Wall Street Journal. “La mia mancata partecipazione è stata semplicemente la mancata possibilità di raggiungere un compresso nella negoziazione. E’ la vita, a volte le cose non funzionano.

Alla sulla sua assenza, Axl Rose dichiarò nel 2016: “Non so davvero cosa dire a Izzy, è come avere una conversazione un giorno e il giorno dopo aver capito tutto in un altro modo. Non stiamo cercando di fare un torto ad Izzy, è una cosa sua.
In un’apparente risposta, Stradlin disse: “Cazzate. Non volevano dividere equamente il bottino“, poco prima che i messaggi venissero definitivamente cancellati.

L’ex manager della band, Alan Niven ha dichiarato all’inizio di quest’anno, che i GN’R sarebbero arrivati molto vicino ad una possibilità di reunion, tanto che Stradlin sarebbe addirittura volato in uno stadio del Midwest per completare un soundcheck con la band. “Ovviamente, se fosse andato tutto bene, se tutti fossero stati felici e se ci fosse stata un po’ di fratellanza, sono sicuro che sarebbe rimasto con loro.” ha commentato Niven in merito alla faccenda “Ma qualcosa deve averlo veramente sconvolto, perchè se ne è andato subito dopo i suoni e non si è mai più ripresentato. Probabilmente, pensandoci adesso, deve essersi un po’ incazzato.

Commenta Via Facebook

You May Also Like