LED ZEPPELIN: una scultura in onore di John Bonham

Foto via: ultimateclassicrock.com/john-bonham-sculpture/

Ieri, il batterista dei Led Zeppelin, John Bonham, avrebbe festeggiato il suo settantesimo compleanno: per l’occasione è stata inaugurata una statua nella sua città natale

Ieri, è stata inaugurata una scultura dedicata al batterista dei Led Zeppelin, John Bonham, che avrebbe festeggiato il suo settantesimo compleanno. La statua, è stata svelata in Mercian Square nella sua città dell’iconico batterista, Redditch, in Inghilterra.

Da una parte è rappresentato Bonzo intento a suonare, sul retro del gong invece è inciso il suo nome completo, “John Henry Bonham”, la sua data di nascita (31 maggio 1948) e il giorno della sua morte (25 settembre 1980) che circonda il simbolo dei Led Zeppelin IV. Sotto, si legge:  “Il batterista più eccezionale e originale del suo tempo, la popolarità e l’influenza di John Bonham continuano a risuonare nel mondo della musica e non solo“.

Lo scultore, Mark Richards, ha usato una speciale vernice anti-graffiti. Forse una lezione imparata in seguito agli atti vandalici che hanno distrutto la statua dedicata a David Bowie, inaugurata ad Aylesbury, in Inghilterra, all’inizio di quest’anno.

Commenta Via Facebook

You May Also Like