KISS: a gennaio inizierà un pluriennale tour d’addio

KISS, with Paul Stanley, performs at a taping of “American Bandstand’s 50th….A Celebration” at the Pasadena Civic Auditorium, Pasadena, Ca. Friday, April 19, 2002. Photo by Kevin Winter/ImageDirect.

Ad annunciare la grande notizia è stato proprio Gene Simmons: a gennaio 2019 i Kiss partiranno per un colossale tour d’addio che toccherà tutti i continenti

Nei mesi scorsi, i Kiss sembravano aver lasciato intendere grandi progetti per il futuro della band: nel 2019, infatti, si sarebbero potuti imbarcare in un enorme tour, “il più grande nella storia della band”. A seguito di queste voci, i leggendari rockers hanno confermato la notizia e si apprestano a dare il via ad un tour pluriennale che prenderà il via a gennaio 2019.

Nel 2000, i Kiss iniziarono quello che sarebbe dovuto essere il loro tour d’addio, in seguito al quale avrebbero ufficialmente appeso la chitarra al chiodo. Fu un tour di 142 spettacoli e circa 13 mesi on the road, che si concluse a marzo del 2001. Tuttavia, appena un anno dopo, nel 2002, la band annunciò l’intenzione di non ritirarsi.

Ora, Gene Simmons ha confermato che i Kiss sono davvero pronti ad imbarcarsi in un tour colossale, che inizierà il prossimo anno e lì vedrà in giro per il mondo per qualche anno: nessun continente escluso.Potrebbe durare tre anni” ha spiegato Simmons al Sweden’s Expressen “Sarà il tour più spettacolare di sempre!

Commenta Via Facebook

You May Also Like