Come sono nati i nomi delle rock band?

Queste band hanno fatto la storia del rock… ma come hanno scelto i loro nomi agli esordi?

AC/DC
La band dei fratelli Angus e Malcolm Young fu fondata nel 1973 ma fu la sorella dei due a suggerire loro il nome. AC/DC infatti significa Alternate Current/Direct Current (corrente alternata/corrente continua) ed era scritta su una macchina da cucire. I fratelli Young la trovarono adatta a esprimere l’elettricità e il dinamismo del gruppo.

THE BEATLES
Pare che i 4 di Liverpool presero spunto dal nome del gruppo di Buddy Holly, The Crickets (i grilli), che portò alla scelta di “beetles” (coleotteri). Il nome finale Beatles è un gioco di parole tra beetles e beat, lo stile musicale di cui sono stati gli esponenti.

THE ROLLING STONES
“Rolling Stone” è il titolo di una canzone del grande bluesman Muddy Waters. L’intuizione la ebbe Brian Jones parlando con il proprietario di un locale nel quale avrebbero dovuto suonare. Nel testo della canzone si legge “I’m a man…I’m a rolling stone”.

QUEEN
Il nome lo scelse Freddie Mercury il motivo fu il seguente, dichiarato durante un’intervista: “Queen è un nome corto, semplice e facile da ricordare ed esprime poi quello che vogliamo essere, maestosi e regali. Il glam è parte di noi e vogliamo essere dandy”.

KISS
Secondo Paul Stanley, KISS è stato scelto perché suonava pericoloso e sexy allo stesso tempo (come il bacio della morte). Si è spesso pensato che KISS fosse l’acronimo di “Kids In Service of Satan” (bambini al servizio di Satana) oppure “Keep It Simple Stupid” (falla semplice, stupido), ma le voci sono state negate dalla band.

LED ZEPPELIN
Il chitarrista della band, Jimmy Page era solito uscire a bere con Keith Moon e John Entwhistle che scherzavano sul fatto che i loro amici Roger Daltrey e Pete Townshend volessero fondare una band con Jimmy. Uno di loro commentò: “Yeah, that will go over like a lead balloon” (“sì, volerà alto come un palloncino di piombo”). Quando fondarono la band Jimmy si ricordò di questa frase e scelse “Lead Zeppelin”. Successivamente trasformò lead in led in modo che gli Americani non ne sbagliassero la pronuncia.

PINK FLOYD
Il primo nome è stato The tea set, ma quando scoprirono che un’altra band aveva lo stesso nome, Syd Barrett propose The Pink Floyd Sound, ispirandosi ai due bluesman Pink Anderson e Floyd Council, che apprezzava. La band inizialmente si considerava un gruppo blues.

PEARL JAM
La nonna di Eddie Vedder si chiamava Pearl e cucinava una marmellata (jam, in inglese) di peyote che i componenti della band chiamavano appunto Pearl Jam (la marmellata di Pearl).

THE WHO
“The Detours” è stato il primo nome della band, ma “i chi?” era la risposta dei componenti del gruppo ad ogni proposta per il nome, finchè qualcuno non suggerì di usare proprio “The Who”.

THE DOORS
Il nome fu scelto dal cantante Jim Morrison che fu influenzato dal libro di Aldous Huxley, “The Doors of perception” (Le porte della percezione), e da una poesia di William Blake: “If the doors of perception are cleansed, everything would appear to man as it truly is, infinite” (se le porte della percezione fossero aperte, ogni cosa apparirebbe all’uomo come realmente è: infinita).

DEF LEPPARD
Joe Elliott, il cantante, volle copiare l’idea del logo dei Led Zeppelin creando il nome Def Leppard, una specie di contrazione fonetica delle parole deaf leopard (“leopardo sordo”).

EAGLES
All’inizio si facevano chiamare “Teen King and the Emergencies”, in seguito cambiarono il nome della band in Eagles (aquile) perchè amavano il suono della parola e perché volevano rispecchiare la band The Byrds (da birds, uccelli) che ha avuto una grande influenza su di loro.

Commenta Via Facebook

You May Also Like