Marco Mengoni: esce il nuovo progetto discografico “Atlantico”

marco mengoni

È ATLANTICO il nuovo album di MARCO MENGONI, disponibile dal 30 novembre su etichetta Sony Music, per la prima volta in contemporanea in tutta Europa.

Questo nuovo lavoro conterrà 15 tracce inediteATLANTICO è il racconto di due anni, in cui Mengoni ha viaggiato per il mondo scrivendo nuove tracce potenti che segnano la crescita di uno dei cantautori più interessanti del panorama musicale italiano, che ha firmato quasi tutti i brani avvalendosi di importanti collaborazioni e alcuni feat. internazionali.

ATLANTICO è un vero e proprio viaggio, un contenitore di sonorità, influenze, fotografie che Marco ha letteralmente raccolto durante questi due anni.

Tornato in Italia l’esigenza di scrivere lo ha portato in studio dove con i suoi storici musicisti è partita una session continua di due mesi di lavoro. Successivamente è subentrato Christian Noochie Rigano per dare forma e abito ad alcuni brani che erano stati pre-prodotti da Marco con i suoi collaboratori alle Officine Meccaniche.

marco mengoni
Lo showcase che Marco Mengoni ha tenuto ieri notte alla Stazione Centrale di Milano – foto: Brainstorm Agency

Per anticipare la release, Marco ha scelto sorprendentemente due brani, VOGLIO e BUONA VITA, due diversi assaggi per descrivere le tantissime sfumature dell’album, due poli di un disco musicalmente gigantesco che avrà però il primo vero singolo in tutte le radio dal 30 novembre. L’uscita dei brani è stata preceduta da una speciale anteprima in cinque città italiane dove, grazie alla collaborazione con Musement, Marco ha incontrato alcuni fortunati fan e ha condiviso con loro il primo ascolto dei due singoli. Milano e l’Orto Botanico di Brera, Roma e il Chiostro del Bramante, Firenze e Palazzo Strozzi, Venezia e Cà Pesaro, Napoli e il Museo Pietrarsa: queste le cinque città e i luoghi dove la bellezza, uno dei temi portanti del progetto, viene esaltata.

Da domani, venerdì 30 novembre, sarà in rotazione in radio e su tutte le piattaforme anche HOLA (I SAY), il nuovo singolo di Marco Mengoni in duetto con Tom Walker.

Questo pezzo rappresenta qualcosa di straordinario perchè è la prima volta che Marco inserisce un duetto in un suo disco di inediti. “Sono rimasto stregato dalla sua voce al primo ascolto. Leave the light on è stato in cima alle mie playlist tutta l’estate. Appena ho sentito HOLA ho capito che sarebbe stata sua la voce che sentivo nella mia testa e che le nostre due voci insieme sarebbero state perfette – racconta Marco Mengoni “Sono contentissimo che abbia accettato il mio invito e ho conosciuto una bella persona con cui credo di avere costruito un rapporto di amicizia vera. Mi è molto piaciuto lavorare con lui”.

HOLA è in assoluto uno dei brani più intensi e potenti dell’intero disco. Una ballad in cui le voci si fondono in un’incredibile crescendo musicale ed emotivo e, caso più unico che raro, la prima che si sente è proprio quella avvolgente di Walker, poiché Marco ha scelto di lasciargli tutto lo spazio creativo e vocale possibile.

marco mengoni
Lo showcase che Marco Mengoni ha tenuto ieri notte alla Stazione Centrale di Milano – foto: Brainstorm Agency

Questo nuovo progetto discografico anticipa il #MengoniLive2019, il tour prodotto e distribuito da Live Nation che partirà il prossimo 27 aprile da Torino e che, dopo il boom di vendite, triplica le date di Milano (sold-out il concerto del 1 maggio, nuovo show il 4) e di Verona (terza data il 26 maggio sempre nella splendida cornice dell’Arena di Verona). Show raddoppiato anche a Roma, con nuova data il 10 maggio. Annunciate anche 5 tappe previste in aprile a Berlino, Zurigo, Monaco, Parigi e Madrid che anticiperanno il tour europeo previsto per fine 2019.

Per presentare il progetto ATLANTICO, Marco ha voluto organizzare ATLANTICO FEST – Attraversa la musica, una tre giorni di eventi a Milano a partire da giovedì 29 novembre. Per la prima volta un progetto musicale si traduce in occasioni di incontro, osservazione e condivisione, un nuovo modo di ascoltare attraverso diverse experience rivolte a tutto il pubblico.

Il centro nevralgico della manifestazione sarà la Torre Velasca: per l’occasione il grattacielo sarà l’headquarter di ATLANTICO FEST, ospitando una vera e propria Immersive Experience che permetterà al pubblico di attraversare letteralmente la musica. Nei tre giorni di ATLANTICO FEST, all’headquarter arriveranno anche Onde alternative live session, esibizioni live di alcuni dei più interessanti esponenti del nuovo panorama musicale contemporaneo. Altre iniziative si svolgeranno in Piazza Eleonora DuseUn libro (e il mare)Ostello Bello“Ascolta” il mare con il National Geographic, le Atlantico breakfastNaba, Ied e PolitecnicoAtlantico ExhibitionLa Triennale di MilanoMarco Mengoni Incontra.

Tutto il programma e le informazioni per raggiungere le location saranno disponibili nell’App Ufficiale di Marco Mengoni.

Commenta Via Facebook

You May Also Like