The Beatles: Let It Be diventa un film-documentario

Foto via: www.feelnumb.com/2009/03/12/3-saville-row-the-beatles-last-concert-on-the-roof/

I Beatles collaboreranno con il regista Premio Oscar Sir Peter Jackson per la realizzazione di un nuovo progetto cinematografico legato a “Let It Be”.

Lo hanno annunciato tramite i canali social ufficiali. Il film si baserà su alcuni filmati mai pubblicati della band in studio, ripresi tra il 2 e il 31 gennaio 1969, per un totale di 55 ore di girato. Le sessioni mostrate si riferiscono alla lavorazione dell’album “Let It Be” che fu pubblicato l’anno dopo, nel mese di maggio, dopo lo scioglimento della band.

All’interno del post, si legge che i video erano stati inizialmente pensati per uno speciale televisivo ma in seguito si è deciso di trasformare il progetto in qualcosa di più articolato che culminerà nella performance dei quattro di Liverpool sul tetto dell’ufficio di Savile Row a Londra, che ieri ha festeggiato il suo 50esimo anniversario.

“Le 55 ore di filmati mai visti prima e le 140 ore di audio messe a nostra disposizione, fanno sì che questo film sia l’esperienza straordinaria che i fan dei Beatles hanno sempre sognato” ha detto Peter Jackson. “È stato un sollievo scoprire che la realtà è molto diversa dal mito, è semplicemente uno straordinario tesoro storico. Certo, ci sono momenti di drammaticità, ma nessuna delle discordie al quale questo progetto è stato a lungo associato. Guardare John, Paul, George e Ringo lavorare insieme, creare quelli che ora sono i loro classici da zero, non è solo affascinante, è divertente, edificante e sorprendentemente intimo” ha proseguito.“Sono elettrizzato e onorato di essere stato incaricato di lavorare a questo film eccezionale – realizzare il film sarà gioia pura”.

Ecco il post originale:

Visualizza questo post su Instagram

New Film Project We are proud to announce an exciting new collaboration between The Beatles and the acclaimed Academy Award winning director Sir Peter Jackson​. The new film will be based around 55 hours of never-released footage of The Beatles in the studio, shot between January 2nd and January 31st, 1969. These studio sessions produced The Beatles’ Grammy Award winning album Let It Be, with its Academy Award winning title song. The album was eventually released 18 months later in May 1970, several months after the band had broken up. The filming was originally intended for a planned TV special, but organically turned into something completely different, climaxing with The Beatles’ legendary performance on the roof of Apple's Savile Row London office — which took place exactly 50 years ago today. Peter Jackson said, "The 55 hours of never-before-seen footage and 140 hours of audio made available to us, ensures this movie will be the ultimate ‘fly on the wall’ experience that Beatles fans have long dreamt about." “I was relieved to discover the reality is very different to the myth,” continues Jackson, “it’s simply an amazing historical treasure-trove. Sure, there’s moments of drama – but none of the discord this project has long been associated with. Watching John, Paul, George, and Ringo work together, creating now-classic songs from scratch, is not only fascinating – it’s funny, uplifting and surprisingly intimate”. "I’m thrilled and honoured to have been entrusted with this remarkable footage – making the movie will be a sheer joy.”

Un post condiviso da The Beatles (@thebeatles) in data:

Commenta Via Facebook

You May Also Like