Classic Rock Tales: The Rolling Stones

Beggar's Banquet, Rolling Stones, Stonemusic

13 febbraio 2019

Beggar’s Banquet: quando la Decca bandì la copertina col cesso e i graffiti!

Non tutti sanno che la copertina originale di “Beggars Banquet”, l’iconico album dei Rolling Stones del 1968, originariamente avrebbe dovuto raffigurare un bagno pubblico arruginito e ricoperto di graffiti, con l’irriverente scritta “Bob Dylan’s Dream” di fianco allo sciaquone.

 

A causa dell’opposizione delle Decca Records la cover venne infine cambiata con una elegante scritta in nero su sfondo bianco.

https://www.youtube.com/watch?v=QoYcH4o9fYM

Commenta Via Facebook

You May Also Like