Il cofanetto con i primi quattro album di Curtis Mayfield rimasterizzati!

Curtis Mayfield, Keep On Keeping On: Studio Albums 1970-1974, box set, Stonemusic, soul

Si intitola “Keep On Keeping On: Studio Albums 1970-1974” il nuovo cofanetto di uno dei miti del soul

I primi quattro album di Curtis Mayfield: “Curtis (1970), “Roots (1971), “Back to the World (1973) e “Sweet Exorcist (1974) sono stati rimasterizzati e raccolti in un nuovo box da quattro vinili o CD realizzato dalla Rhino. Il progetto è uscito il 22 febbraio e celebra uno degli artisti più amati e conosciuti della soul music.

Mayfield era diventato famoso come membro degli Impressions, per i quali scrisse “Keep On Pushing”, “It’s All Right” e “People Get Ready”, e iniziò nel 1970 una brillante carriera solista. Tra i suoi lavori più noti c’è la colonna sonora del film “Super Fly” del 1972, considerato un classico della Blaxploitation.

Il cantante rimase paralizzato nel 1990 dopo essere stato colpito, durante un concerto, dalla caduta di una parte dell’impianto di illuminazione; nonostante l’incidente, continuò a registrare e realizzò poi il suo ultimo album, “New World Ordr”, nel 1996.



Queste le tracklist:

“Curtis” (1970)

“(Don’t Worry) If There’s A Hell Below, We’re All Going To Go”
“The Other Side Of Town”
“The Makings Of You”
“We The People Who Are Darker Than Blue”
“Move On Up”
“Miss Black America”
“Wild And Free”
“Give It Up”

Roots” (1971)

“Get Down”
“Keep On Keeping On”
“Underground”
“We Got To Have Peace”
“Beautiful Brother Of Mine”
“Now You’re Gone”
“Love To Keep You In My Mind”

Back to the World” (1973)

“Back To The World”
“Future Shock”
“Right On For The Darkness”
“Future Song (Love A Good Woman, Love A Good Man)”
“If I Were Only A Child Again”
“Can’t Say Nothin’”
“Keep On Trippin’”

“Sweet Exorcist” (1974)

“Ain’t Got Time”
“Sweet Exorcist”
“To Be Invisible”
“Power To The People”
“Kung Fu”
“Suffer”
“Make Me Believe In You”

Commenta Via Facebook

You May Also Like