J-AX e Articolo 31 le ultime novità del “Core Festival Aperol Spritz”

Appuntamento nella sede dell’ex Dogana a Treviso dal 7 al 9 giugno

Il programma dei concerti del “Core Festival Aperol Spritz” che animeranno la Dogana di Treviso tra il 7 e il 9 giugno 2019 si arricchisce in queste ultime ore di due grandi artisti: la tre giorni di musica ed eventi organizzata dalla Home Entertainment con la collaborazione di Aperol Spritz vedrà anche la presenza di J-Ax, che prosegue i suoi festeggiamenti per i 25 anni di carriera, insieme agli Articolo 31.

L’area di sviluppo del “Core Festival Aperol Spritz” sarà sostanzialmente la stessa dove Home Festival è nato e cresciuto per nove anni: i palchi dell’evento saranno cinque e il main stage, a detta degli organizzatori, sarà in grado di stupire il pubblico con un nuovo concept grafico. Tantissimi i media partner che renderanno magnifica la manifestazione, a partire dal “title sponsor”.

Oltre cinquanta gli artisti invitati e fra di loro troveremo Salmo, Calcutta, Måneskin, Gemitaiz, Achille Lauro, Emis Killa, i Pinguini Tattici Nucleari, Ghemon e molti altri ancora, come potrete leggere sulla lineup ufficiale.

“Scelte artistiche innovative, capaci di portare sul palco il made in Italy che brilla, dall’indie al rap, passando per le canzoni che impazzano nelle playlist dei giovani, che sono il futuro della musica”: nelle parole di Amedeo Lombardi, founder del “Core Festival Aperol Spritz”, il segno di un’attitudine all’arte tutta moderna e di una imprenditorialità capace di stupire.

Line up:

Venerdì 7 giugno
Calcutta
Pinguini Tattici Nucleari
Ghemon
Myss Keta
I Miei Migliori Complimenti
Postino
Bruno Belissimo
Auroro Borealo
Costiera
Jolly Mare DJ set
La Scimmia

 

Sabato 8 giugno
Salmo
Gemitaiz
Achille Lauro
Luché
Ketama126
Rumatera
SXRRXWLAND
Christian Effe
Dola
Susum
Raphael Delaghetto
Halba X Foldino
Giovaneeffe
A.Kawa

 

Domenica 9 giugno
J-Ax + Articolo 31
Måneskin
Emis Killa
Leo Pari
Duo Bucolico
Davide Petrella
Nostromo
Fosco17
Lee Odia
Bruno Sponchia
Funkasin Street Band
Holograph
FGM B-Folk Band

Commenta Via Facebook

You May Also Like