“The Lost Crowes”: triplo vinile colorato per i Black Crowes

The Black Crowes, Rhino, Silver Arrow Records, Chris Robinson, Rich Robinson, Paul Stacey, Vinile, stonemusic.it
UNITED KINGDOM – JANUARY 01: Photo of Chris ROBINSON and BLACK CROWES and Rich ROBINSON and Steve GORMAN; L-R. Rich Robinson, Jeff Cease (?), Steve Gorman, Chris Robinson, Johnny Colt (?) (Photo by Mick Hutson/Redferns)

Uscirà il 7 giugno la raccolta degli inediti della band americana

Con uno stile che sta a metà tra gli Stones e il southern rock, The Black Crowes sono stati una delle migliori rock band americane degli anni ’90 e hanno venduto oltre trenta milioni di dischi.

Per due volte The Black Crowes hanno registrato album che non sono mai stati pubblicati ufficialmente: “Tall” nel 1993 e “Band” nel 1997. Mentre alcune canzoni di questi album perduti sono state ri-registrate e pubblicate negli album in studio, molte sono emerse solo attraverso i leggendari live della band.

“The Lost Crowes” è una compilation che il gruppo pubblicò originariamente nel 2006 su doppio CD per l’etichetta Rhino. Oggi la collezione viene resa disponibile dalla Silver Arrow Records in triplo vinile colorato e include alcuni dei brani che la band aveva poi originariamente inserito in “Armorica” del 1994, nel loro quarto album in studio “Three Snakes And One Charm“, che risale al 1996, e nel successivo “By Your Side” del 1998.

Paul Stacey, ex chitarrista della band subentrato a Marc Ford nel 2006, ha prodotto e remixato “The Lost Crowes”; la nuova edizione include anche le note di copertina che mettono in risalto le storie dietro queste leggendarie sessioni perdute, raccontate dai fratelli Chris e Rich Robinson, fondatori della band.

Commenta Via Facebook

You May Also Like