“Born in The U.S.A.” 35 anni fa

Bruce Springsteen, Born in The U.S.A., E Street Band, Hard Rock Calling Festival, Londra, Classic Rock, stonemusic.it

Bruce Springsteen pubblica su Youtube il video del live all’Hard Rock Calling Festival del 2013

Non sembra vero ma sono passati 35 anni da quando il 4 giugno del 1984 Bruce Springsteen pubblicò “Born in The U.S.A.“, l’album che ha superato i 15 milioni di copie vendute solo negli Stati Uniti e dal quale sono stati estratti singoli come “Dancing In The Dark,” “Glory Days,” “My Hometown,” “Cover Me”, tutti entrati nella Top 10 di Billboard.

Come annunciato anche sul profilo Facebook dell’artista, in occasione del 35° anniversario il Boss ha pubblicato su Youtube il live della performance del 2013 all’Hard Rock Calling Festival di Londra in cui insieme alla E Street Band si esibì cantando tutti i brani.

Il video non è inedito in quanto fu aggiunto alla versione deluxe di “High Hopes” pubblicato nel 2014, ma a giudicare dalle quasi 7000 visualizzazioni ricevute in meno di un giorno i fan hanno indubbiamente apprezzato la scelta.

Nell’attesa di poter ascoltare il prossimo album “Western Stars”, la cui pubblicazione è ormai imminente, e di scoprire i futuri progetti con la E Street Band, possiamo intanto rivedere questa storica esibizione, resa disponibile su tutti i servizi di streaming.

Commenta Via Facebook

You May Also Like