Oggi nel Rock: THE GAME

Il 30 giugno 1980 esce l’ottavo album in studio dei Queen per l’etichetta discografica EMI

L’album THE GAME, pur non rappresentando uno dei lavori al vertice della creatività della band, è comunque simbolo di un cambiamento dal punto di vista artistico. Questo è infatti il disco che sancisce la svolta commerciale dei Queen, svolta che li accompagnerà per tutti gli anni Ottanta, fino alla realizzazione del loro ultimo album INNUENDO, nel 1991.

Ma questa non è l’unica novità che THE GAME porta con sé. A livello di contenuti le innovazioni sono molteplici: prima di tutto viene introdotto l’utilizzo dell’elettronica (che fino a quel momento la band aveva pubblicamente e vigorosamente disdegnato). Il secondo elemento è l’avvicinimento del gruppo al funk e alla disco. Per ultimo, l’apparizione di Freddie Mercury in un nuovo look con capelli corti a cui si aggiungeranno i celebri baffoni nei videoclip di Play the Game e di Another One Bites the Dust.

Di seguito la tracklist dell’album:

Lato A
Play the Game
Dragon Attack
Another One Bites the Dust
Need Your Loving Tonight
Crazy Little Thing Called Love

Lato B
Rock It
Don’t Try Suicide
Sail Away Sweet Sister (To the Sister I Never Had)
Coming Soon
Save Me – 3:49

EP bonus nella riedizione CD 2011 della Island/Universal
Save Me (Live in Montreal, November 1981)
A Human Body (B-Side)
Sail Away Sweet Sister (To the Sister I Never Had) (Take 1 with Guide Vocal)
It’s A Beautiful Day (Original Spontaneous Idea, April 1980)
Dragon Attack (Live At Milton Keyness Bowl, June 1982)

Commenta Via Facebook

You May Also Like