Frank Zappa: l’edizione celebrativa di ORCHESTRAL FAVORITES

Lo scorso 30 agosto è uscita un’edizione celebrativa per i 40 anni dalla pubblicazione di ORCHESTRAL FAVORITES: ecco cosa contiene

Parte del disco doveva prendere posto su LÄTHER, il quadruplo con il quale Zappa intendeva chiudere il suo rapporto con l’ex socio Herb Cohen e la Warner Bros. Nel 1979, però, la casa discografica si prende i nastri e li pubblica su Lp singolo senza la supervisione dell’artista che, infuriato, definirà produzione e copertina al di sotto dei suoi standard.

Costituito da registrazioni live, poi aggiustate in studio, di un concerto del 1975 con Terry Bozzio alla batteria, Dave Parlato al basso e la Abnuceals Emuukha Electric Symphony Orchestra, l’opera presenta due composizioni nuove dal timbro schiettamente atonale come Pedro’s Dowry e la brevissima Naval Aviation In Art?. La fanfara di Strictly Genteel, invece, ha radici in 200 MOTELS, Duke Of Prunes è la versione orchestrale dell’omonima traccia di ABSOLUTELY FREE e Bogus Pomp deriva liberamente da alcuni temi eseguiti dai Mothers of Invention con la BBC Symphony Orchestra nel 1968.

Questa 40th Anniversary Edition è uscita sia su triplo Cd, con in più l’intero concerto del 1975, sia su vinile 180 grammi ottimamente rimasterizzato dall’esperto Bernie Grundman. Nuova è la copertina, invero meno fantasioso rispetto al contestato artwork originale di Gary Panter.

Commenta Via Facebook

You May Also Like