Dalla mezzanotte di oggi Battisti su Spotify!

L’attesa è finita! Arriva ora il grande annuncio: i brani di Battisti finalmente da oggi su Spotify e tutte le piattaforme straming. Ad annunciarlo è stata Sony Music.

Sony Music, grazie alla decisione dell’Editore Acqua Azzurra di tornare a conferire mandato a SIAE per la raccolta e ripartizione dei diritti sulle opere musicali di propria titolarità sulle piattaforme online, torna a distribuire le relative canzoni, interpretate da Lucio Battisti, su tutte le piattaforme online  di streaming e di download. L’annuncio arriva, tra l’altro, all’indomani del lancio del disco Battisti Masters vol.2, nella quale sono stati rimasterizzati moltissimi brani del cantante (48 per l’esattezza), ripresi direttamente dai nastri analogici originali restaurati e rimasterizzati a 24bit/192KHZ, la migliore definizione attualmente possibile.

Un unico neo resta però nella vicenda, che viene precisato da Sony Music nel comunicato ufficiale:

Ci duole precisare che il repertorio discografico relativo al periodo della collaborazione di Battisti con Panella risulta ancora non disponibile  poiché l’Editore Aquilone non ha  ancora deciso di tornare a conferire mandati per l’amministrazione delle relative opere sulle piattaforme online.

È in ogni caso un giorno importante per tutti i fruitori di musica sulle piattaforme digitali, soprattutto in riferimento ai più giovani che, dalla mezzanotte di oggi, potranno finalmente ascoltare gli innumerevoli successi creati da Lucio Battisti e Mogol, il più grande binomio artistico della musica italiana di sempre!

You May Also Like