Gli Eugenio in Via di Gioia in gara a Sanremo Giovani

Appuntamento a Sanremo per gli Eugenio in Via Di Gioia che, durante il programma di Rai 1 condotto da Amadeus, sono riusciti ad aggiudicarsi un posto nella categoria Giovani.

Gli Eugenio in Via di Gioia sono ufficialmente parte del Festival di Sanremo 2020, gareggiando nella categoria Sanremo Giovani. Dal 4 all’8 febbraio, quindi, la band salirà sul palco dell’Ariston insieme ad altri 7 artisti, con cui si contenderanno il titolo di vincitori.

Il brano con cui hanno convinto giuria e pubblico è Tsunami, dal sound fresco e messaggio importante:

Tsunami sono le notizie che tutti i giorni ci inondano la testa e ci fanno sentire impotenti e inermi. Tsunami siamo noi costantemente in onda come se esistessimo solo quando sappiamo di essere visti. Tsunami possono essere tutte le persone che se si mettono in ballo cambiano la direzione del vento.

Sanremo è solo un altro tassello nel 2019 ricco di soddisfazioni per la band di Torino che, dopo l’uscita del disco NATURA VIVA, per Virgin Records, è stata protagonista di un tour che ha registrato date sold out in tutta Italia.

Nel progetto della band, la musica è la colonna sonora per veicolare messaggi importanti, come quelli ambientali, come l’impegno per i Fridays For Future (dove molti studenti hanno scelto le canzoni della band come slogan per le loro battaglie a sostegno dell’ambiente) e la loro Lettera Al Prossimo: una campagna di crowdfunding, in collaborazione con Federforeste, che servirà per rimboscare la Foresta dei Violini di Paneveggio (Trento) colpita dalla tempesta Vaia lo scorso anno.

Dopo l’esperienza sanremese gli Eugenio in Via di Gioia ripartono per il nuovo tour.

Queste le date:

10 marzo        VENARIA REALE, Torino  Teatro della Concordia

12 marzo         Milano   Alcatraz

15 marzo        Bologna  Estragon  (sold out)      

16 marzo         Roma  Atlantico

A Sanremo gareggeranno con Fasma, Leo Gassmann, Matteo Faustini, Gabriella Martinelli e Lula, Tecla Insolia, Fadi e Marco Sentieri.

You May Also Like