Cristina Donà e Ginevra Di Marco: un disco per dire delle cose insieme

Due delle musiciste più eleganti e preparate della musica italiana, Cristina Donà e Ginevra Di Marco, insieme per un progetto desiderato a lungo che porta i loro nomi.

È con una mail scritta da Ginevra Di Marco a Cristina Donà che il loro disco in collaborazione ha potuto vedere, finalmente, la luce. Era da tanto che entrambe avrebbero voluto farlo:

L’avevamo nel cuore da sempre, ma ognuno deve fare la propria strada, il proprio percorso di maturazione- dice Ginevra Di Marco.

Le due musiciste, simbolo della musica indipendente anni ‘Novanta, nel corso degli anni hanno portato avanti le loro carriere incrociando i loro percorsi a quelli di personaggi iconici, come Max Gazzè, CCCP e Cristiano Godano, per Ginevra di Marco, e Robert Wyatt e Manuel Agnelli per la Donà.

STAZIONI LUNARI, con lo zampino di Francesco Magnelli, è stato il primo progetto in cui le due hanno collaborato, insieme a un gruppo di altri artisti, e poi si arriva al 2019, con la nascita del loro primo disco ufficiale (Funambolo).

La lettera con cui Ginevra di Marco mi ha chiesto di unirmi a lei in un disco è diventata un inedito, Un passo alla volta, che abbiamo scritto insieme. È stato l’incontro di due persone che hanno già espresso il loro mondo. Tutto diventa, così, una sorpresa- spiega Cristina Donà.

L’album delle due musiciste è composto da tre brani inediti e da altri cinque tratti dal repertorio di entrambe, riarrangiati per l’occasione.

Su Vinile n°23, ora in edicola, l’intervista a Ginevra Di Marco e Cristina Donà.

Commenta Via Facebook

You May Also Like