Michele Bravi: chiesto il patteggiamento per omicidio stradale

Michele Bravi chiede il patteggiamento per omicidio stradale

Il cantante Michele Bravi ha chiesto di patteggiare a un anno e mezzo per il sinistro stradale del novembre 2018 in cui perse la vita una donna di 58 anni. Il cantante, ricordiamo, è accusato di omicidio stradale.  Nell’udienza che si è tenuta giovedì mattina l’Associazione italiana familiari e vittime della strada ha chiesto di costituirsi parte civile e il giudice di Milano Aurelio Barazzetta ha rinviato all’udienza del 11 marzo per la decisione.

Commenta Via Facebook

You May Also Like