Grammy Awards 2020: tutti i vincitori (e Billie Eilish sbanca tutto)

La vera vincitrice dei Grammy Awards è Billie Eilish che, a soli 18 anni, porta a casa 7 premi diventando così la più giovane artista ad aver vinto il premio di Album Of The Year.

Si è svolta allo Staples Center di Los Angeles la cerimonia dei Grammy Awards, dove si sono premiati i personaggi musicali che si sono distinti maggiormente nello scorso anno.

La vincitrice assoluta, con 7 premi vinti, è Billie Eilish che si è portata a casa le statuette per: Best New Artist, Song of the year (per Bad guy), Record of the year, Best pop vocal album, Best Engineered Album e Album of the year, il premio più ambito, per WHEN WE ALL FALL ASLEEP, WHERE DO WE GO?

A questi premi si aggiunge la vittoria dell’inseparabile fratello FINNEAS come Producer Of The Year, Non-Classical.

Gli altri premi vinti sono andati a:

Best rap album: IGOR, Tyler, the Creator

Best R&B album: VENTURA, Anderson .Paak

Best urban contemporary album: CUZ I LOVE YOU, Lizzo

Best pop solo performance: Truth hurts, Lizzo

Best pop duo/group performance: Old Town Road, Lil Nas X featuring Billy Ray Cyrus

Best alternative music album: FATHER OF THE BRIDE, Vampire Weekend

Best dance/electronic album: NO-GEOGRAPHY, The Chemical Brothers

Best metal performance: 7empest, Tool

Best spoken word album: BECOMING, Michelle Obama

Best recording package: CHRIS CORNELL, Chris Cornell

Best music film: Homecoming, Beyoncé

Commenta Via Facebook

You May Also Like