Dave Mustaine dei Megadeth ci rivela la sua canzone preferita dei Rolling Stones

Dave Mustaine, leader dei Megadeth, è un fan dei Rolling Stones. Ecco la sua canzone preferita.

Anche il metal si è lasciato ispirare dai Rolling Stones. Tra gli insospettabili fan della band di Mick Jagger c’è anche Dave Mustaine dei Megadeth, che è tornato sul palco di recente dopo aver sconfitto un cancro alla gola. Gli abbiamo chiesto quale fosse la sua canzone dei RS preferita. Ecco la sua risposta.

Bitch, da STICKY FINGERS, 1971

Avevo un cognato che era un grande fan degli Stones. Il mio gruppo erano i Led Zeppelin, ma iniziai a chiedermi cosa mi fossi perso. Dopo qualche indagine, iniziai ad apprezzare il retaggio di Keith e il suo modo di suonare la chitarra. E poi uscì STICKY FINGERS. Quando imparai a suonare Bitch, era diversa da come suonavo io. Queste due note unite – la quinta e l’ottava – dovevi tirarle allo stesso momento. Keith lo faceva, e così lo imitai. Si sente in Reckoning Day e in molte delle mie canzoni. Per me Keith è importante. Il mio stile è unico perché mescola un po’ di Bitch e un po’ di Stone Free [di Jimi Hendrix], ma la gente probabilmente non se ne rende conto. In passato ho scherzato e detto cose poco carine su Keith. Quando ho scoperto che era eroinomane, ho detto: “Fico, sono come Keith Richards”. Ma credo che la storia sia stata fraintesa, e poi sembra che lui non sia stato eroinomane a lungo.

Abbiamo chiesto ad alcuni dei rappresentanti del rock di indicarci il loro pezzo preferito dei Rolling Stones. Le loro risposte le trovi all’interno di Classic Rock 87, in edicola e in digitale.

You May Also Like