Chi si ricorda dell’etichetta discografica Arc?

Negli anni ’60 un’etichetta, satellite della RCA, si occupava di scoprire giovani artisti emergenti: la Arc.

La Arc nasce dalla RCA come sua etichetta satellite, con lo scopo di seguire talenti giovani ed emergenti, soprattutto dopo aver assistito allo strepitoso successo di due giovanissimi artisti: Gianni Morandi e Rita Pavone.

Nel ’64 l’etichetta pubblica i primi 45 giri, sotto la direzione di Ennio Melis. Sono le opere del giovanissimo Oscar (che poi passerà nell’organico di Lugi Tenco)

di Giancarlo Guardabassi

di Roby Ferrante

e della sedicenne Ivana Borgia.

Purtroppo nessuno dei loro lavori entrò in classifica. Ci riuscì Dino con Eravamo amici, composta per lui da Shel Shapiro dei Rokes.

Altre uscite della Arc nel 1964 furono:

Roby FerranteNon ti ricordi più / Tu sei sempre

Lucio DallaLei (non è per me) / Ma questa sera

The RokesShakes rattle and rollQuando sei con me

Mario Anzidei Non m’importaI minuti contati

 

Commenta Via Facebook

You May Also Like