Coronavirus: cancellata la cerimonia della Rock and Roll Hall of Fame

La cerimonia avrebbe dovuto avere luogo il prossimo 2 maggio, ma è stata cancellata per garantire la sicurezza degli ospiti.

Il Rock and Roll Hall of Fame and Museum si trova a Cleveland, in Ohio, ed è un vero e proprio memoriale in onore di alcuni tra i più importanti artisti, produttori e personalità che hanno influenzato l'industria musicale, in particolare, come suggerisce il nome stesso, quella del rock and roll

La storia del museo inizia nel 1986, data in cui è stato aggiunto il primo gruppo di artisti. Questi vengono selezionati e votati ogni anno da una commissione appositamente nominata, ma quest'anno non andrà esattamente così.

Cerimonia 2020: dalla cancellazione alle 6 nomine

La cerimonia di quest'anno si sarebbe dovuta svolgere il prossimo 2 maggio, ma Joel Peresman – Presidente della Rock and Roll Hall of Fame – ha dichiarato che la prima preoccupazione del comitato organizzativo va ovviamente alla salute dei partecipanti. Pertanto, a causa della diffusione del Coronavirus, è stato deciso di cancellare la cerimonia, che verrà quindi rinviata ma a data ancora da definirsi. Non è infatti possibile prevedere come si evolverà quella che ormai è considerata una pandemia.

I nomi degli artisti che sarebbero stati aggiunti sono comunque noti e sono 6: i Nine Inch Nails, i Depeche Mode, i The Doobie Brothers, Whitney Houston, The Notorious B.I.G. e T-Rex. Ricordiamo che per poter entrare nella Hall più famosa del mondo non basta “unicamente” aver scritto la storia del rock and roll: bisogna anche che siano passati 25 anni dalla prima incisione dell'artista o del gruppo.

Mentre aspettiamo di conoscere la nuova data della cerimonia, per il momento possiamo solo far scorrere la lista dei nomi che hanno lasciato un segno indelebile nel rock and roll (potete trovarla qui), e chi lo sa, potremmo scoprire un artista che ci eravamo persi. 

You May Also Like