“Pride” è il nuovo singolo dei ROOMMATES

Si intitola Pride il primo singolo e videoclip estratto dal nuovo album dei Roommates, ROOTS.

Roommates sono una band ligure formata da Davide Brezzo (chitarra e voce), Danilo Bergamo  (chitarra e voce), Marco Oreggia (basso e voce) e Alessio Spallarossa (già noto batterista dei Sadist) e arrivano al secondo lavoro dopo l’esordio di FAKE (Nadir, 2017). Propongono dal 2012 un rock raffinato ed energico con l’atipica formazione costituita da due chitarre, basso, batteria e tre voci. L’uscita nel 2017 del debut album FAKE (Nadir Music) porta la band a numerosi concerti proponendo un southern rock, grunge con sonorità moderne del rock contemporaneo. La risposta della critica è favorevole tanto da arrivare l’endorsement della storica band americana Lynyrd Skynyrd, che dalla propria pagina Facebook ufficiale, consiglia l’ascolto dei Roommates

Il nuovo album: ROOTS

Dopo un 2019 caratterizzato dal progetto su YouTube chiamato “Room120”, un insieme di riarrangiamenti condensati in 120 secondi, e da una partnership con numerose aziende di gear italiane, la band inizia le registrazioni presso il Frequenze Studio di Monza, sotto la sapiente guida di Pietro Foresti, col quale realizza il secondo album ROOTS, in uscita il prossimo 8 maggio per Vrec Music Label. 

Pride: il nuovo singolo dedicato a Genova

Pride, che rientra nel concept album dedicato ai vizi capitali ispirato alla Divina Commedia, affronta il tema dell’orgoglio ed è dedicato a Genova : 

L’orgoglio, l’ultimo dei  peccati,  vetta  della  dannazione, è l'illusione  di  essere meglio  di  tutto  e tutti. La Superbia che fa levare il capo più alto degli altri e fa credere di poterlo fare in ogni contesto. Il parallelo è un omaggio alla “nostra” Superba: Genova, la nostra città, una dama ammantata di bianco e rosso che durante la sua storia ha dominato i mari, terrorizzato le genti e sottomesso popoli. Lei che si è macchiata del peccato di Lucifero, e che per secoli è stata  cuore pulsante di modernità e contraddizioni. Ancora oggi noi, 4 poveri diavoli, dobbiamo tanto, forse tutto, alla bellissima Genova.

Il singolo è disponibile in tutti gli store digitali e piattaforme streaming a questo link. È inoltre disponibile in anteprima il videoclip prodotto da Project Media Service, con protagonista l’attrice Alessandra Barboni.

You May Also Like