Lutto nella musica: è morto Bucky Baxter, genio della pedal steel che suonò con Bob Dylan

Bucky Baxter

È morto a 65 Bucky Baxter, il genio della pedal steel che accompagnò Bob Dylan durante il Never Ending Tour, dal 1992 al 1999.

Dalla chitarra acustica a quella elettrica, passando per strumenti meno comuni come il dobro, il mandolino, l'organo o la pedal steel, con la quale era un genio indiscusso. Ecco chi era Bucky Baxter, che si è spento a soli 65 anni nella città della musica per eccellenza, a Nashville, in Tennessee.

Baxter era noto per le sue collaborazioni con Bob Dylan. Entrato a far parte della sua band, lo aveva accompagnato in più di 750 date durante il Never Ending Tour, dal 1992 al 1999, ma non solo: vi avevamo parlato in questo articolo della sua partecipazione alle registrazioni confluite nell'album di Dylan MTV UNPLUGGED. Lo ritroviamo inoltre in TIME OUT OF MIND, sempre di Dylan.

Ma le collaborazioni non si fermano a quelle con il menestrello di Duluth. Numerose sono le presenze negli album di vari artisti: Ryan Adams, i R.E.M., Joe Henry e Steve Earle, con il quale fonderà una band, i Dukes.

La morte è stata comunicata dal figlio Rayland Baxter, anch'egli musicista, tramite un post sui social. Il padre aveva collaborato anche alla creazione di molti dei suoi pezzi.

Commenta Via Facebook

You May Also Like