Neil Young: ascolta il brano inedito “Vacancy”

neil young

Neil Young ha pubblicato Vacancy, un brano fino a oggi inedito contenuto in HOMEGROWN, disco del 1975 che aveva accantonato e che uscirà il 19 giugno.

Esiste un disco che Neil Young aveva messo da parte nel 1975, perché troppo doloroso da riprendere in mano, ma che si prepara a pubblicare dopo quarantacinque anni: parliamo di HOMEGROWN, che vedrà finalmente la luce il 19 giugno.

Il musicista canadese ci regala oggi un'anticipazione, dopo Try, uscita il mese scorso e suonata in tournée tra il 2007 e il 2008. Vacancy, una delle sette tracce inedite tra le dodici del disco, si apre con un potente riff di chitarra, mentre Neil Young canta:

Who are you?
Where are you going to?
What's your name?
Why aren't you showin' through?

Registrato al Broken Arrow Ranch Studio di Neil Young nel gennaio del 1975, il pezzo vede la collaborazione di Stan Szelest all'organo, Ben Keith alla chitarra, Tim Drummond al basso e Karl T. Himmel alla batteria.

Non è l'unico progetto all'attivo per Neil Young. Il rocker ha infatti annunciato recentemente una Bootleg Series e rilasciato in questi giorni una versione acustica solista di Southern Man sulla scia delle proteste per l'uccisione di George Floyd (leggi qua il commento di Bruce Springsteen).

Ha pubblicato inoltre sul suo sito una lettera intitolata "Speranza":

Sento che qualcosa sta cambiando… Sappiamo che le vite degli afroamericani sono importanti. Il mio cuore è con tutte le famiglie nere che hanno sofferto, e quindi ogni famiglie nera della storia americana. Sento che stiamo davvero per cambiare la situazione. Tutti insieme, indipendentemente dal colore della pelle, per strada. Sappiamo che la nostra missione è giusta per l'America e per l'umanità. 

Potete scoprire qua, mentre cresce l'attesa per HOMEGROWN, gli album dei primi 10 anni di carriera del musicista

You May Also Like