In arrivo il biopic su Lemmy Kilmister. Tutti i dettagli

Lemmy_Kilmister_Motorhead-1

Il film sul grande rocker e leader dei Motörhead sarà diretto da Greg Olliver, che già nel 2010 ha girato un documentario sul cantante, intitolato solo “Lemmy".

Cinque anni dopo la triste scomparsa del fondatore dei Motörhead arriva l'annuncio che i fan stavano aspettando: la storia di Lemmy Kilmister verrà raccontata in un film. La pellicola, di cui è già iniziata la lavorazione, sarà diretta da Greg Olliver, già regista nel 2010 di un documentario sul cantante: Lemmy.

Secondo quanto riportato dal magazine «Deadline», il biopic ripercorrerà la vita e la carriera di Kilmister, partendo dalla sua infanzia a Stoke on Trent, nel Galles, raccontando poi della sua esperienza di lavoro come roadie per Jimi Hendrix e nelle prime band, gli Hawkind, fino alla fondazione dei Motörhead, a metà degli anni Settanta.

Ci sarà spazio anche per affrontare tutte le influenze che lo stile e la musica di Lemmy hanno esercitato nel panorama rock e metal: Metallica, Megadeth, Anthrax e anche Foo Fighters.

Una grande attenzione, inoltre, verrà concessa agli altri storici membri del gruppo: Phil Campbell (leggi qua il suo nuovo progetto) e Mikkey Dee, ma anche a tutte le altre persone che hanno avuto un ruolo importante nella vita del musicista, una vita vissuta a pieno, fino alla fine. 

lemmy

Il manager dei Motörhead, Todd Singerman, e Steffan Chirazi saranno inoltre i produttori esecutivi. Tutto è pronto, dunque, ma purtroppo l'inizio delle riprese è stato rimandato all’inizio del 2021 a causa della pandemia in corso.

Siamo sicuri, però, che ne varrà la pena, come ha lasciato intuire il regista Greg Olliver:

Tutto ciò che avete sentito dire a proposito di Lemmy probabilmente è vero… questo non perché incarnava tutti i cliché del rock 'n' roll, ma perché li creava lui stesso. Marlboro rosse e Jack Daniel’s a colazionespeed a cena. È tutto vero. Ma dietro a questa facciata da duro tipica del rock 'n' roll, c’era anche un uomo affascinante, complicato, un cuor di leone che ha continuato sempre per la sua strada, senza mai rinunciare a suonare la musica che lo rendeva felice”.

Non ci resta che attendere il giorno in cui ripercorreremo al cinema le gesta di Lemmy, un uomo che ha saputo unire il metal al punk, dando vita a qualcosa di unico.

You May Also Like