Guarda la Neal Morse Band eseguire una cover originalissima di Ringo Starr

the-neal-morse-band-feature

Neal Morse, Mike Portnoy e Randy George interpretano It Don't Come Easy di Ringo Starr. Nel video, c'è anche un'ospite speciale:

Neal Morse (Spock's Beard, Transatlic, Flying Colors), Mike Portnoy (ex batterista dei Dream Theater - qui per dare un'occhiata a tutte le sue batterie) e Randy George hanno rilasciato un video per la loro versione di It Don't Come Easy, cover di Ringo Starr.

La canzone farà parte del terzo capitolo della serie "Cover To Cover", ovvero l'album COV3R TO COV3R, che verrà pubblicato il 24 luglio 2020 su Inside Out Music e conterrà classici di band quali King Crimson, Jethro Tull, Gerry Rafferty, David Bowie ed altri (tra cui la cover di No Opportunity Necessary, No Experience Needed con la partecipazione del cantante degli YES, Jon Davison).

Dopo un primo estratto, la cover di Baker Streeet, resa originariamente famosa da Gerry Rafferty, il trio icona del progressive rock ha pubblicato It Don't Come Easy, brano che nel 1971 vide l'ex Beatle debuttare come solista negli Stati Uniti.

Nel video, oltre a Mike Portnoy, Neal Morse e Randy George, è presente anche una voce femminile: si tratta di Melody, figlia di Portnoy. Così ha commentato il musicista:

Ho avuto l'onore di cantare la voce principale e sono così orgoglioso di avere nientemeno che mia figlia Melody che fa il coro, che segna il nostro primo duetto tra papà e figlia! Ed è assolutamente appropriato che sia una canzone dei Beatles, visto che lei è una fanatica dei Beatles tanto quanto lo sono io! 

Ecco il video:

Commenta Via Facebook

You May Also Like